E se le gambe pesano?

 

gambe-piediGonfiore, dolore e pesantezza delle gambe: chi di voi non ha mai lamentato questo disturbo? Più che disturbo, per molti è un problema, col quale, purtroppo, bisogna convivere tutto l’anno, con degli inevitabili picchi estivi oppure legati all’età o ancora ad una cattiva circolazione sanguigna. Tranquilli…entriamo in gioco noi: cercheremo di darvi qualche dritta utile perché questa fastidiosissima sensazione non vi metta in un angolo.

È chiaro che non vi proporremo soluzioni miracolose, ma piccoli accorgimenti, quelli allieveranno il vostro disturbo senza alcun dubbio. Innanzitutto analizziamo il problema. Molto spesso dietro il gonfiore e la pesantezza delle vostre gambe si nasconde la sedentarietà, un lavoro che vi costringe a stare molto tempo seduti, un’alimentazione trascurata, l’obesità, i cambiamenti ormonali, il caldo eccessivo. E una volta arrivati a fine della giornata, quello sarà il momento in cui il disturbo si presenterà con maggiore intensità. E allora passiamo agli accorgimenti. iniziamo con qualche esercizio molto semplice…di seguito una tabella riassuntiva:

caviglie-gonfie-suggerimentiCarissime, durante la vostra giornata cercate di non indossare dei tacchi vertiginosi, ma neppure delle scarpe rasoterra…fanno male entrambi allo stesso modo. Idem per l’abbigliamento molto elasticizzato che impedisce una perfetta circolazione del sangue.

rimedi-gambe-gonfieAmici maschietti, dal vostro canto cercate di concedervi cinque minuti di passeggiata, non certo per una pausa sigaretta, (che ovviamente non fa bene ma questo già lo sapete!) e se proprio non riuscite a liberarvi dal questo senso di gonfiore, andate a dormire posizionandovi con i piedi un poco più alti del busto (ad esempio inserendo un cuscino sotto al materasso dalla parte dei piedi)…lo suggeriamo anche alle donne in gravidanza

gambe-gonfie-in-gravidanza

Entrambi farete benissimo se ridurrete il sale nei vostri menù e berrete almeno due litri di acqua al giorno. E poi, prima di concedervi a Morfeo, rilassatevi con una bella tisana, qui da noi potrete trovare una vasta varietà di medicinali studiati per dare sollievo alle gambe pesanti ed affaticate: se il fastidio persiste vi suggeriamo una flussimetria (ecodoppler): è l’esame specifico (non invasivo e rapido) per valutare l’insufficienza venosa. Passate a trovarci, sceglieremo insieme il gusto che determinerà il vostro relax, ma potremo valutare anche tante altre opzioni curative. Oppure, nel frattempo, vi suggeriamo un giro sul nostro sito farmaciabifolco.it, dove nella sezione “Per la salute” potrete trovare qualche altro piccolo suggerimento utile. Insomma…Vi aspettiamo! Nel frattempo…buona tisana a tutti…

tisane-gambe-gonfie

Silvia De Cesare